Trapianto di capelli in Italia: una guida completa

 

Il trapianto di capelli è l’intervento che ti farà dire addio alla tua calvizie. Se stai valutando questa opzione per il benessere della tua chioma e per farla tornare ad essere sana e folta, questa guida ti aiuterà a rispondere a tutti i tuoi dubbi. Scopriamo insieme cos’è e come si svolge questo intervento in Italia, compresi i costi e come cambierà il tuo aspetto dopo aver deciso di compiere questo passo importante, oltre a tutti i vantaggi che potrai avere.

Cos’è un trapianto di capelli?

L’operazione prevede il prelievo dei follicoli piliferi da alcune zone donatrici, in genere dalla nuca, la parte posteriore della testa. Questa è la procedura a cui si sottopone chi soffre di alopecia androgenetica, più comunemente nota con il nome di calvizie. E le tecniche che possono essere utilizzate sono diverse, come la FUT, Follicular Unit Transplantation, la DHI, Direct Hair Implant, ma quella più famosa è la FUE, ossia Follicular Unit Extraction.

Proprio quest’ultima è maggiormente apprezzata dai pazienti, soprattutto per una sua particolare caratteristica: non è invasiva e, dopo che i follicoli piliferi sono stati impiantati nella zona ricevente, diradata o completamente calva, i nuovi capelli inizieranno gradualmente a ricrescere.

Ma quali sono tutti gli step prima di effettuare un trapianto di capelli in Italia?

Come viene svolto in Italia?

Prima di sottoporti a questo intervento è bene, fin da subito, chiarire tutti i tuoi dubbi. Non basta solo informarsi e capire qual è la tecnica che fa per te. Il primo passo per avvicinarsi a questo nuovo percorso da intraprendere è il seguente:

Consultazione iniziale con un chirurgo che abbia grande competenza nel campo tricologico. In questo primo step sarà valutato lo stato di salute della tua chioma. Stabilirai, insieme all’esperto o a più esperti che ti seguiranno, le tue priorità, qual è l’obiettivo finale e quali sono i risultati che speri di raggiungere dopo il trapianto di capelli. Ti saranno illustrate anche tutte le fasi della procedura cui ti sottoporrai

Disegno sulla chioma per capire dove sarà effettuato il trapianto. Per ottenere un risultato che sia il più naturale possibile, sarà realizzato anche il disegno della zona soggetta a trapianto. Il chirurgo cui deciderai di affidarti ti illustrerà, in maniera il più possibile realistica, l’esito finale

Anestesia. Prima dell’intervento ti verranno spiegate tutte le modalità con cui sarà effettuato e ti verrà somministrata l’anestesia locale per eliminare la possibilità di avvertire dolore per l’intera durata della procedura chirurgica

Estrazione dei follicoli piliferi. Quando si decide di fare un trapianto, non vengono impiantati i capelli, ma i follicoli piliferi. Cosa sono esattamente? Sono delle strutture innestate nel nostro derma, simili a una sacca, dentro cui si trovano i capelli, che iniziano a crescere al loro interno. I follicoli piliferi vengono prelevati con dei bisturi molto piccoli, dopo essere stati ripuliti

Innesto dei follicoli piliferi. I follicoli vengono reimpiantati con la massima accuratezza e precisione nella zona ricevente, dove c’è stata la caduta dei capelli. Il chirurgo farà delle minuscole incisioni in quest’area, facendo molta attenzione a ricreare la naturale direzione dei capelli del paziente, per ottenere non solo un aspetto naturale della nuova chioma, ma anche per garantire una futura e agevole pettinabilità

Decorso post-operatorio. Dopo che l’intervento sarà giunto al termine, verrà applicata una fascia attorno alla tua testa per evitare prurito e gonfiore, che potrebbero perdurare fino ad alcuni giorni dopo l’operazione. Se vedrai delle piccole croste o rossore sulla tua nuova chioma, non dovrai preoccuparti. Anche queste scompariranno, di solito entro circa 15 giorni. Il decorso post-operatorio varia da paziente a paziente. In base alle caratteristiche del tuo cuoio capelluto, potresti provare un leggero fastidio, un po’ di dolore, o anche un lieve gonfiore intorno al viso. È, comunque, altamente raccomandato non bagnare o togliere la medicazione e non toccare e specialmente grattarsi la zona appena trapiantata, per scongiurare un rischio di infezione

Quanto costa un trapianto di capelli in Italia?

Quanto costa un trapianto di capelli? Dopo aver analizzato nel dettaglio come si svolge l’intervento, dalla consultazione iniziale fino al decorso post-operatorio, che differisce da persona a persona, questa è la domanda principale che ti starai sicuramente chiedendo. Approfondiamo ora questo aspetto.
Il costo non è fisso, ma può variare per una serie di fattori tra cui:

La tecnica, gli strumenti e tutte le tecnologie a tua disposizione, come il trapianto FUE, il trapianto FUT e il trapianto DHI

Il chirurgo o l’équipe medica che ti seguirà e la clinica in cui hai deciso di effettuare l’operazione

Il numero di follicoli piliferi che saranno impiantati sul tuo cuoio capelluto

Quanti follicoli possono essere impiantati di solito? Oltre al costo, questo è un altro dubbio che potresti avere. Non c’è una risposta univoca, perché, come già accennato, la quantità di follicoli necessaria a un paziente dipende dalle sue caratteristiche, dalla dimensione e dalla vastità dell’area che dovrà essere ricoperta e rinfoltita, come anche dal risultato estetico che vorrai ottenere. Di norma possono essere impiantati da meno di 900 a circa 6.000 innesti e il trapianto di capelli più comune prevede l’implementazione di 4.000 follicoli piliferi.

Differenze tra Italia e Turchia

Anche il luogo può incidere sul costo finale del trapianto. In genere, le operazioni partono da qualche migliaia di euro, fino a raggiungere cifre più elevate, in base alla procedura scelta. In Turchia, località nota per essere uno dei Paesi leader nel settore tricologico, il prezzo si aggira attorno ai 1.600/1.700 €, mentre in Italia le tariffe possono anche essere più alte in base ai propri obiettivi.

Tra i motivi per i quali l’importo che si paga in Turchia è modico, il tasso di cambio della moneta: la lira turca ha un potere d’acquisto minore rispetto all’Euro. In Italia le cifre più elevate sono, però, dovute anche a un altro motivo: hai l’assistenza continua e costante dei medici anche dopo l’operazione. Ma non solo.

L’Italia offre la possibilità di pagare il tuo intervento in comode rate. Devi comunque tenere a mente di affidarti sempre a mani esperte e che si rispettino gli standard di sicurezza e di igiene. Se vuoi sapere di più sul costo di un trapianto di capelli contattaci subito: Hair Port è felice di aiutarti e chiarire ogni tuo dubbio.

Prenota una visita gratuita

Stai notando una caduta sempre più fitta dei tuoi capelli e avverti anche dolore dopo averli pettinati? Stai facendo sempre più caso a quelli che trovi nel piatto della doccia o che ti rimangono in mano dopo aver cercato di sistemarli con la spazzola? Se la tua preoccupazione continua a crescere giorno dopo giorno, compila subito il nostro modulo online. Verrai ricontattato al più presto dal nostro team, che ti aiuterà a fare luce su tutte le tue perplessità.

Ascolteremo la tua storia per poi, subito dopo, pianificare una visita gratuita. Inizierà, quindi, un primo consulto a costo zero e un check-up completo della tua chioma nella sede di Roma. Valuteremo subito lo stato di avanzamento della tua calvizie per poterti guidare verso la scelta giusta, attraverso un percorso personalizzato. Infine, l’operazione sarà effettuata presso la nostra clinica e sarai assistito in ogni momento da un team di esperti qualificati che, rispettando i protocolli sanitari europei, ti affiancherà passo passo nell’intervento.

Trapianto di capelli in Italia in offerta speciale

La cura e il rispetto del paziente sono i principi cardine alla base del nostro lavoro, motivo per cui è di fondamentale importanza porre particolare attenzione al rapporto qualità-prezzo. Dopo tutte le valutazioni, hai scelto di fare il trapianto? Ecco perché questo è il momento ideale. Prima di cominciare il nuovo anno col piede giusto, per tutto il mese di dicembre sarà attiva una promozione imperdibile. Se prenoti il tuo trapianto di capelli entro il 31/12, l’operazione avrà un costo fisso, indipendentemente dal numero di bulbi che saranno impiantati dopo il nostro consulto. La cifra è di 3900 €, anche se deciderai di sottoporti all’operazione a partire dal 01/01/2024.

Se, invece, effettui la prenotazione dopo questa data, il trapianto di capelli avrà come prezzo di partenza la cifra di 3900 € e in base al numero dei bulbi che devono essere innestati il prezzo potrà attestarsi attorno ai 4500 € o attorno ai 5900 €. Inoltre, hai un’altra agevolazione: il pagamento può essere rateizzato.

I vantaggi di Hair Port: prima e dopo

Hai in mente degli obiettivi da raggiungere ma, prima di recarti presso la nostra clinica non sai come e quanto sarà efficace la procedura e radicale il cambiamento a cui aspiri? Ecco tutti i vantaggi che noterai dopo aver portato a termine il trapianto di capelli:

Avrai maggiore autostima. Perdere i capelli, specialmente quando si è molto giovani, può portare ad avere scarsa fiducia in se stessi. Il trapianto ti aiuterà a riacquistare quella sicurezza che non hai più avuto, dopo il trauma dell’avanzamento della calvizie

Sarai seguito da medici esperti anche dopo l’intervento. I risultati del trapianto saranno visibili gradualmente. La crescita dei capelli avverrà a partire da alcuni mesi dopo e potrai prenderti cura del tuo cuoio capelluto, ascoltando tutti i consigli dei nostri chirurghi che ti seguiranno. Valuteremo insieme alcuni incontri per assicurarci dell’avvenuto successo dell’operazione. Non aver mai paura di fare domande. Cercheremo di eliminare ogni tua preoccupazione, anche dopo il decorso post-operatorio

La tua chioma avrà un aspetto naturale. Affidandoti a un’équipe esperta, che si occupa di trapianti di capelli da moltissimi anni come Hair Port, i tuoi capelli riprenderanno a crescere in modo assolutamente naturale. E potrai tornare a pettinarli senza sentire bruciori e, soprattutto, senza più vedere ciocche che cadono a terra inesorabilmente

Ci sono rischi dopo l’operazione?

Come in qualsiasi operazione anche il trapianto di capelli può presentare alcuni rischi. Ma se sei sicuro di averlo effettuato in un ambiente sicuro, che soddisfa tutti i protocolli di sicurezza e con personale tecnico di grande esperienza, che ti assiste con un monitoraggio continuo, i rischi sono minimi.

Il trapianto di capelli può durare tutta la vita?

Ti abbiamo illustrato quali sono le fasi di un trapianto di capelli, quali sono i costi e tutti i vantaggi. Potresti avere ora un ulteriore dubbio. Quanto può durare un trapianto di capelli? Può durare anche tutta la vita. I follicoli innestati garantiscono che il risultato sia non solo naturale, ma anche permanente: cresceranno sani una volta che sono stati impiantati nella zona ricevente che tornerà folta e attraente, proprio come speravi.

Supporto costante dopo la guarigione

Cosa succede dopo l’operazione sulla tua chioma? Se temi di non riuscire a ripristinare la tua densità capillare, niente paura: il recupero post-operatorio varia da persona a persona. Hair Port è il tuo punto di riferimento che non ti lascerà nemmeno dopo la tua avvenuta guarigione. Dopo una prima visita gratuita e dopo il trapianto di capelli, con la possibilità di rateizzare il pagamento, Hair Port continua a fornirti tutto il supporto di cui hai bisogno. Puoi trovarci quotidianamente in clinica, per chiedere assistenza quando desideri, in qualsiasi momento.

Leggi anche: Alopecia androgenetica femminile, una sfida da affrontare